Poesicanto
(Tutta colpa di Leopardi e di Aurora de Duonni)